IC DIAZ

Associazione Amici della Diaz

L’Associazione Amici della Diaz è nata a Milano nel 2013 per sostenere l’attività dell’Istituto Comprensivo Armando Diaz e vive attraverso la partecipazione e l’impegno di tanti amici: genitori soci e sostenitori. Essa intende perseguire i seguenti scopi:

  • partecipare e collaborare allo sviluppo completo e armonioso della persona, promuovendo e sostenendo in ambito scolastico ed extrascolastico, programmi e progetti culturali, formativi, artistici, sportivi e ricreativi, in favore degli alunni e della comunità dell'”Istituto Comprensivo A. Diaz.”. Per l’individuazione di queste attività, l’Associazione si coordinerà con il Dirigente Scolastico, il Consiglio d’Istituto, le assemblee dei genitori, e tutti gli Organi scolastici di volta in volta competenti;
  • agevolare e sostenere la scuola nell’opera di potenziamento e utilizzo di tutti i supporti didattici, tecnologici e scolastici quali, a titolo di esempio, la biblioteca scolastica, gli strumenti informatici, i supporti musicali, artistici e sportivi;
  • agevolare e sostenere l’educazione e la crescita degli alunni dell'”Istituto Comprensivo A. Diaz.” mediante la partecipazione diretta dei soci alla vita della Scuola realizzata attraverso l’informazione sull’attività degli organi collegiali, l’esame e il chiarimento di problematiche di propria competenza, la formulazione di suggerimenti e proposte ai vari organismi scolastici;
  • finanziare attività e/o progetti proposti sia dalla Scuola che dall’Associazione stessa, con finalità di supporto al completamento della formazione e delle esperienze interpersonali dello studente, favorendo e promuovendo iniziative culturali, sociali e sportive quali conferenze, mostre, corsi, attività sportive nonché qualsiasi altra iniziativa che possa rappresentare motivo di interesse;
  • aiutare l’integrazione nell’Istituto di bambini portatori di disabilità, con la fornitura di tutti gli strumenti e i supporti necessari allo sviluppo dell’apprendimento e della socializzazione, attraverso l’organizzazione di momenti di incontro, di informazione e aggiornamento anche con i genitori, gli insegnanti e gli esperti del settore;
  • favorire l’integrazione dei bambini di culture diverse, agevolando e contribuendo all’inserimento nella scuola di bambini e famiglie la cui lingua madre non è l’italiano, al fine di sviluppare una cultura moderna ed internazionale;
  • promuovere e sostenere la cura dell’ambiente scolastico, per migliorare la qualità della vita delle persone nell’istituzione scolastica;
  • promuovere il patrimonio culturale nazionale ed europeo attraverso la condivisione e la cooperazione con Istituzioni nazionali ed Internazionali.